Come fare le unghie di porcellana in casa

0
581

Anche se stiamo parlando di una manicure di tipo professionale, è possibile realizzare la vostra manicure a casa, se avete esperienza con gel o con unghie in acrilico.

Essendo una sorta di manicure esclusiva, richiede prodotti speciali che si trovano solo in centri specializzati o online. È qualcosa che devi tenere a mente prima di considerare di farlo da sola per te stessa.

Di quali prodotti ho bisogno per realizzare le unghie di porcellana?

A differenza delle unghie in gel, le unghie in porcellana devi creare una specie di muffa che si attacca al bordo dell’unghia. Poi ti mostro di quali prodotti speciali hai bisogno per realizzare unghie in porcellana.

  • Liquido acrilico (composto da monomeri)
  • Polvere acrilica (composto polimerico). Qui puoi scegliere tra diverse tonalità; bianco, naturale, rosa, rosa naturale, ecc
  • Forme da scolpire. Questi sono gli stampi adesivi di cui abbiamo parlato prima.

Oltre a questi 3 prodotti hai bisogno dei prodotti base per qualsiasi manicure; olio per cuticole, stick di arancio, lima per unghie, acetone e smalto.

La tua manicure in porcellana fatta in casa. Spiegata passo dopo passo.

Anche se una volta spiegata la procedura sembrerà semplice, forse all’inizio non andrà tutto liscio. Tieni presente che è una manicure molto noiosa e ci vuole molta pratica per ottenere un buon risultato, ma non disperare se non riesci a farla bene la prima volta, vai avanti e riprova. La pratica alla fine raggiungerà risultati professionali.

  1. Metti olio per cuticole sulle unghie e spinge le cuticole con un bastoncino d’arancia.

2. Utilizzare una lima (consigliata 100/180) per eliminare la lucentezza naturale dell’unghia, dalla cuticola alla punta. Questo viene fatto per lasciare una superficie porosa sull’unghia  affinché il composto acrilico si imposti perfettamente. Una volta che l’unghia è stata pulita, tutti i resti devono essere rimossi con una spazzola per unghie.

3. Posizionare lo stampo adesivo. Deve essere ben adattato alla curva e alla forma dell’unghia.

4. Usare una spazzola bagnata nel liquido acrilico e poi introducetela nella polvere acrilica per formare una palla sulla punta del pennello. Dividete la miscela con il pennello sull’unghia, ripetete il processo fino a quando l’unghia è ferma.

5. Lasciare asciugare l’acrilico per alcuni minuti, quindi rimuovere lo stampo adesivo e limare l’unghia della porcellana alla forma desiderata.

6. Per terminare applicare nuovamente l’olio per cuticole sull’unghia di porcellana e con il blocco di lucidatura, lucidare tutte le unghie per eliminare le imperfezioni. Infine, usa una lima più fine per farle brillare.

Questi sono i passaggi fondamentali per fare le tue unghie di porcellana a casa , quindi hai già una base con cui iniziare a fare i tuoi primi test.

Se vi lanciate per la prima volta in questa impresa, si consiglia di iniziare con un acrilico o un kit a basso costo per i principianti assicurandovi di avere tutto il necessario. Inoltre una volta finito ci potrai dipingere sopra qualsiasi smalto e decorarlo come desideri.

Di seguito ti mostriamo un video che sicuramente ti aiuterà a capire meglio i passaggi precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.